Nuovo utente e tanti dubbi

Buongiorno a tutti. Sono nuovo del forum e avrei tante domande alle quali tenterò di dare risposta leggendo quanto già scritto ed inviato.
Ho però un dubbio di base che vorrei sciogliere con certezza: ho acquistato un DJI mini 2 SE che, nonostante la mia totale inconsapevolezza dell’argomento “droni” mi ha colpito piacevolmente. Ora, guardando alcuni video sul web mi sono allarmato per i titoli “drammatici” usati da qualche utente che fa riferimento a multe tremende ed a vincoli e restrizioni pesanti sull’uso dei droni dal 1 gennaio 2024. Pur conscio che l’esagerazione è di casa su internet credo di aver capito che qualcosa sta realmente cambiando. indipendentemente da ciò ho compreso sicuramente che per i droni inferiori ai 250 g. non dovrebbe necessitare molto ma chiedo (e chiedo a voi dunque) quali vincoli e obblighi incombano sull’uso di un modello come il mio. Non vorrei trovarmi a discutere con qualcuno e beccarmi multe assurde per un divertimento. Altra cosa: l’assicurazione non è indispensabile, vero ? Grazie sin da ora a tutti.

Ciao e benvenuto. Mi sono iscritto ora per darti una risposta visto che sono dentro alla questione da un po’.
In breve, con un Mini 2 SE puoi volare tranquillamente e ti spiego il perchè.

Dal 01.01.2024, per volare nelle Open Category occorre avere almeno una di queste due cose:

  • marcatura C0 (ma con il limite dei 120 mt di altitudine dal punto di decollo)
  • MTOM (massima massima al decollo) o MTOW (peso massimo al decollo) dichiarata, inferiore ai 250 gr (senza limite di altezza).

Secondo l’Art.20 del regolamento europeo 2019/947 possono volare in classe A1, e cioè quella con il minor numero di restrizioni, solo UAS con MASSA MASSIMA AL DECOLLO DICHIARATA DAL COSTRUTTORE INFERIORE AI 250 GR. Prima, con le Limited Open Category era valido l’art.22 che citava la massa al decollo. Ora, con le nuove “Open Category” vale l’articolo 20 che parla di massa massima al decollo.

Il nuovo MINI 2 SE partiva avvantaggiato, perchè l’unico tra tutti i DJI inoffensivi ad avere già nel suo manuale la MTOM dichiarata (246 gr.).

Per gli altri droni entro i 250 gr DJI si è preoccupata di aggiornare i relativi manuali, inserendo tale dichiarazione. Per alcuni renderà anche disponibile la marcatura retroattiva.

Pertanto, quello che devi fare è solo tenere a portata il tuo manuale del MINI 2 SE oppure scaricarlo e tenerlo nel cellulare nel caso di controllo da parte delle forze dell’ordine.
Ti riporto il link diretto:

(in appendice, a pagina 49)

Ricordo anche tutte le altre cose che occorre avere per volare:

  • assicurazione
  • registrazione su sito D-FLIGHT e Qr-code attaccato sul drone
  • volare nel rispetto delle regole e delle zone con restrizione (che puoi vedere con l’applicazione di D-FLIGHT). Tra le regole ricordo MAI VOLARE SOPRA ASSEMBRAMENTI DI PERSONE e il contatto visivo con il drone. E comunque tanto buon senso.
    Consiglio anche il patentino, pur non obbligatorio ma che a mio parere dovrebbe esserlo per chiunque voli con un drone.

Un saluto e buon volo!

1 Mi Piace